AUTOTRASPORTI: Nella Legge di stabilità approvate le richieste delle associazioni di categoria – No al taglio rimborsi accise

“Nessun taglio sui rimborsi delle accise per gli autotrasportatori e via libera alle modifiche dell’albo secondo quanto richiesto dalle associazioni dei vettori: con questi presupposti, contenuti nella legge di stabilità, mi auguro che si continui a lavorare insieme per raggiungere tutti i risultati comunemente auspicati, in modo tale da scongiurare in blocco indetto”. È quanto dichiara il sottosegretario alle Infrastrutture e Trasporti, con delega all’autotrasporto, Rocco Girlanda commentando l’approvazione – avvenuta nel corso della notte – da parte della commissione Bilancio del Senato di un emendamento a firma del governo che risolve la maggior parte delle richieste rappresentate dalle associazioni dell’autotrasporto nelle riunioni del tavolo tecnico, attivato dallo stesso sottosegretario Girlanda, a partire dal mese di luglio. “Nella legge di stabilità non vi saranno tagli ai rimborsi sulle accise, come sempre garantito dal sottoscritto, e vi sarà l’attesa modifica all’albo degli autotrasportatori relativamente ai criteri di inserimento nel comitato centrale dell’albo stesso e l’assegnazione delle competenze sulla tenuta degli albi provinciali agli uffici periferici del ministero dei Trasporti. Ritengo che questo sia un primo, importante passo a testimonianza dell’effettiva ricezione delle proposte emerse nel corso del tavolo e della vicinanza mia, e del ministro Lupi, alla categoria. Mi auguro – conclude Girlanda – che questo significativo risultato sia foriero di un percorso di confronto e condivisione che risparmi al Paese le conseguenze di un fermo nazionale del settore”.
Dati 2017
1000000
Km percorsi
115000
Tonnellate trasportate
5800
Spedizioni